GUIDA ALPINA

Quest' anno e' il ventennale della fondazione della nostra Scuola Guide alpine di Arco: questi sono i trekking in montagna ed i corsi che i nostri clienti hanno giudicato favoriti in venti anni di attivita'.

Guide alpine Arco Trentino - Arco Lago di Garda - Trentino Dolomiti Italia

Phone: 0039 0464 394224 - e-mail: guide@alpinguide.com

Calendario delle Guide alpine Trentino

trekking Dolomiti Guide alpine Arco

corsi vie ferrate corsi di arrampicata

Vie ferrate al Lago di Garda Trentino e nelle Dolomiti con guida alpina

ARCO GARDA TRENTINO

Le nostre vie ferrate guidate al lago di Garda Dolomiti Trentino

  ITINERARIO Diffic. ore pax prezzo
1 Rio Sallagoni Castel Drena media 3 4-5 70,00
2 Fausto Susatti" Cima Capi facile 5 4-5 80,00
3 "Via amicizia" Cima SAT - Riva del Garda media 7 3-4 115,00
4 Via ferrata di Avio "G.Sega" facile 7 3-4 120,00
5 "Via Che Guevara" Monte Casale media 8 3-4 145,00
6 Via ferrata Monte Albano Mori difficile 5 2 130,00
7 Rino Pisetta Piccolo Dain difficile 6 2 165,00
8 CORSO SULLE VIE FERRATE fcile / media 3 giorni 4-5 299,00

foto al Lago di Garda Trentino

INFORMAZIONI SULLE VIE FERRATE AL LAGO DI GARDA DOLOMITI TRENTINO

La zona del Lago di Garda offre una decina di vie ferrate a pochi minuti d' auto dai centri principali. La lunghezza varia dai 200 fino ai 1.200 metri, alcune sono adatte ai principianti ed ai bambini mentre altre presentano grandi difficolta' . Tutte hanno in comune la bellezza del panorama e la possibilita' di salita in tutte le stagioni.

"Fausto Susatti" a Cima Capi

Percorso alpinistico e molto panoramico, a picco sul lago, adatto a chi ama le escursioni e vuole iniziare l' attivita' su vie ferrate o sentieri attrezzati. Si inizia su uno storico sentiero pianeggiante chiamato nel dialetto locale "Senter del Bec". La via ferrata vera e propria si svolge sullo spigolo Sud di Cima Capi, talvolta verticale e con tratti non attrezzati ma sempre facile dal punto di vista della tecnica di arrampicata. Interessante al rientro la combinazione con il sentiero attrezzato "Folletti" che consente di effettuare un percorso molto panoramico a giro direttamente sul Lago.

"Rio Sallagoni" a Castel Drena

Caratteristico percorso in canyon, un tempo usato come via segreta di fuga dal Castello sovrastante. Via in ambiente fiabesco, breve ma talvolta esigente dal punto di vista della forza nelle braccia. La via ferrata si svolge lungo un canyon a pochi metri di altezza sul sottostante torrente. Trattasi di un percorso che puo' definirsi di stampo ludico/sportivo anche per la presenza di un ponte tibetano. Recentemente e' stato attrezzato un ulteriore tratto che consente un piu' diretto e divertente accesso al Castello.

Ferrata "Via dell' Amicizia" a Cima S.A.T.

La via ferrata si svolge prevalentemente su scale molto aeree a picco sul lago, panorama stupendo su tutto il Lago di Garda. L' accesso si svolge con partenza da Riva del Garda e dopo un' ora di cammino si incontrano le prime corde su un percorso semplice ma alpinistico. Successivamente si susseguono scale molto aeree la cui lunghezza dai 50 ai 70 metri e la loro esposizione nel vuoto di una grande parete, conferiscono alla ferrata un carattere molto particolare. Il percorso, seppur classificato di difficolta' media, e' quindi da affrontare con buona preparazione fisica, piede fermo ed un po' di predilezione alla arrampicata in forte esposizione.

Ferrata "Via G. Sega" Avio

Percorso caratteristico che si svolge sulle pareti a picco sulla Valle dell' Adige. Il tracciato segue una antica via dei contrabbandieri. Richiede buon allenamento per la lunghezza del percorso. La via inizia con una scala, segue poi una cengia molto esposta verso sinistra. In verticale verso una seconda cengia piu' larga che porta in una caratteristica enorme nicchia scavata nella grande parete e ben visibile dal basso. Segue un percorso alpinistico su cengia ed infine uno spigolo verticale attrezzato che conduce ai prati sommitali. Le corde e gli infissi sono stati rinnovati nell' anno 1998.

Via ferrata di Monte Albano a Mori

A due passi dall' abitato di Mori, costituisce un buon allenamento per le ferrate piu' difficili. Alterna traversi molto esposti a tratti verticali di una certa difficolta'. Trattasi di una via ferrata di stampo sportivo che richiede una buona tecnica di arrampicata sul posizionamento dei piedi. Le migliaia di ripetizioni hanno lucidato la roccia, e' necessario l' uso di suole con buona aderenza, un po' di forza nelle braccia ed assenza di paura del vuoto nei traversi alquanto esposti.

"Rino Pisetta" al Monte Piccolo Dain

Itinerario solo per esperti, una delle vie piu' difficili in Europa, richiede una certa esperienza alpinistica ed una buona tecnica di arrampicata, tale da poter superare con idonei movimenti i tratti verticali o strapiombanti. La nostra Guida alpina consiglia di indossare nei tratti piu' difficili le scarpette d' arrampicata e non disdegna di assicurare i clienti con la corda, in modo analogo alle vie su roccia. Consigliato l' uso dei guanti e di evitare le giornate particolarmente calde e soleggiate. Il panorama su tutta la Valle del Sarca e verso il lago di Toblino appaga ampiamente della fatica.

"Via Che Guevara" al Monte Casale

Percorso interminabile su una grande parete, sede di storiche vie su roccia. Non difficile dal punto di vista tecnico ma di lunghezza impegnativa che richiede una buona condizione fisica. Il tratto iniziale, fino al Dos dei Pini e' stato rinnovato nell' anno 2005 ed e' diventato piu' interessante ma anche un po' piu' difficile del percorso originario. Nella parte mediana la via ferrata si svolge su magnifiche placche di calcare bianco, sfruttando i punti deboli della grande parete. Il libro di vetta posto alla quota di 1.200 metri offre l'illusione della prossima fine della via che invece si snoda su un percorso ancora lungo ed articolato e solo in parte attrezzato fino al rifugio "Don Zio" vicino alla vetta del Monte Casale (m. 1.600). Dalla cima il panorama appaga la fatica: a Nord le Dolomiti di Brenta, ad Ovest i ghiacciai dell' Adamello mentre ad Est si staglia la forma triangolare della Marmolada.

Attrezzatura

Casco, imbraco, set da ferrata vine fornito dalla Guida alpina, il noleggio e' compreso nei prezzi indicati nella tabella.

Assicurazione

Il nostro team della Scuola Guide alpine di Arco e' formato esclusivamente da Guide Alpine diplomate e professionalmente abilitate a livello internazionale, iscritte al Collegio regionale e nazionale delle Guide Alpine ed in possesso di regolare assicurazione per la responsabilita' civile verso i clienti.

Corsi sulle vie ferrate

Trattasi di un corso base rivolto prevalentemente agli amanti delle camminate, della montagna, dei trekking che vogliano cimentarsi, in tutta sicurezza, nel mondo verticale. In passato la prassi di approccio dei neofiti alle pareti era lunga e difficile: si iniziava con i sentieri di montagna per passare alle vie ferrate ed infine alla arrampicata pura su roccia. Oggi le falesie d'arrampicata ed anche le vie ferrate in bassa quota consentono lo svolgimento di una didattica diversa che comporta un impiego di tempo limitato e rischi minori. Il nostro corso inizia infatti con la tecnica di arrampicata che e' alla base di tutte le attivita' che si svolgano in montagna. L' arrampicata in falesia con il sistema "top rope" consente di apprendere, in tutta sicurezza, le tecniche di posizionamento dei piedi sulla roccia e le manovre di corda basilari che sono indispensabili per il proseguo dell' attivita' sulle vie ferrate. Il corso si svolge con il seguente programma:
gg Attivita' del corso
1 Ritrovo all' uscita autostrada Rovereto Sud ad ore 9,00 oppure nel Vostro Hotel - Lezione di ARRAMPICATA in palestra naturale: tecniche di arrampicata su placca, diedro, camino. Manovre di corda elementari, utilizzo dei materiali e del set da ferrata.
2 Partenza dall' albergo alle ore 8,30 - Via ferrata "F. Susatti" e "Folletti" a Cima Capi - Trattasi di un percorso ad anello su percorsi attrezzati facili e molto panoramico (Si svolge direttamente sopra il Lago di Garda) della durata di 5/6 ore.
3 Partenza dall' albergo alle ore 8,30 - Via ferrata "Colodri" ad Arco (facile) e "Rio Sallagoni" (difficile) a Castel Drena - Trattasi di percorsi brevi ma significativi dal punto di vista didattico. La durata complessiva della giornata e' di circa sei ore.
Date dei corsi: vedi il nostro CALENDARIO Numero partecipanti: 3 - 5 Prezzo: EURO 299,00
Raccomandiamo di pernottare in un Hotel ad Arco, Torbole, Riva o nelle vicinanze.

LE NOSTRE ESCURSIONI GUIDATE ED ALTRI LINK UTILI

Trekking guidati in montagna

Escursioni nelle Dolomiti

Canyoning al lago di Garda

Group incentives per aziende

Le Guide Alpine Arco

Le foto dei nostri ospiti

News - Tempo - Ospitalita'

Trekking nei rifugi alpini

GARDA TRENTINO20 anni delle
Guide Alpine
Arco Trentino


TREKKING DOLOMITI BRENTABRENTA TREK DOLOMITI TRENTINO
5 giorni da rifugio a rifugio nelle Dolomiti di Brenta Trentino


DOLOMITI DI BRENTAVIE FERRATE BOCCHETTE DEL BRENTA
Con le guide alpine sulle vie ferrate Bocchette del Brenta


CORSO VIE FERRATECORSI VIE FERRATE ARCO TRENTINO
Tre giorni di corso con guida alpina sulle vie ferrate


KALYMNOS ISOLA GRECIAESCRSIONISMO TREKKING KALYMNOS GRECIA
Una settimana di vacanza a Kalymnos: sole e mare in Grecia


CORSI ARRAMPICATA ARCOARRAMPICATA ARCO GARDA TRENTINO
Corso roccia con guida alpina nelle falesie ad Arco


CANYONING ARCOCANYONING ARCO GARDA TRENTINO
Il sito riguardante il canyoning delle Guide alpine Arco